Spesa pubblica per l'istruzione e la formazione

27/121

Versione stampabile

L’incidenza rispetto al Pil della spesa pubblica per istruzione e formazione nel 2012 è appena superiore al 4 per cento     

UNO SGUARDO D'INSIEME

La spesa in istruzione e formazione, misurata in rapporto al prodotto interno lordo, rappresenta uno degli indicatori chiave per valutare le policy attuate in materia di crescita e valorizzazione del capitale umano. L'indicatore consente di quantificare, a livello nazionale e internazionale, quanto i paesi spendono per migliorare le strutture e incentivare insegnanti e studenti a partecipare ai percorsi formativi. In Italia l'incidenza della spesa pubblica in istruzione e formazione sul prodotto interno lordo è pari al 4,2 per cento (anno 2012).


L'ITALIA NEL CONTESTO EUROPEO

L'ITALIA E LE SUE REGIONI

Confronti europei


Spesa pubblica per l'istruzione e la formazione nei paesi Ue
[xls
 - ods]


Confronti regionali


Spesa pubblica per consumi finali per l'istruzione e la formazione per regione
[xls]

Spesa pubblica per consumi finali per l'istruzione e la formazione per regione
[xls]


Serie storiche


Spesa pubblica per consumi finali per l'istruzione e la formazione per regione
[xls
 - ods]


Definizioni utilizzate

L'indicatore, espresso in percentuale, si ottiene rapportando la spesa pubblica complessiva in istruzione e formazione (sono inclusi quindi i trasferimenti alle famiglie e alle istituzioni pubbliche e private) al prodotto interno lordo (Pil). La spesa e il Pil vengono considerati in euro correnti. Per i confronti regionali è possibile considerare solo la spesa pubblica per consumi finali, che rappresenta comunque oltre l'80 per cento della spesa complessiva. Tutti i dati presentati in questa scheda seguono il Sec 95; in particolare, i dati regionali si riferiscono alle serie dei conti economici regionali pubblicate nel mese di novembre 2013. Al momento della pubblicazione i dati sono in fase di revisione per adeguarsi alle specifiche del Sec 2010. L'aggiornamento delle serie secondo il Sec 2010 sarà reso disponibile sul sito dell'Istat nel corso del 2015.


Fonti

Istat, Conti economici regionali

Eurostat, General government expenditure by function (Cofog)

Pubblicazioni

Istat, Conti economici regionali - Anni 2010-2012, Comunicato stampa, 27 novembre 2013

Link utili

Istat/conti economici regionali

Istat/datawarehouse

Eurostat/government finance

Eurostat/data



Codice da incorporare

Clicca qui per selezionare il codice