Speranza di vita alla nascita

17/120

Diminuisce la differenza di genere per la speranza di vita alla nascita     

UNO SGUARDO D'INSIEME

La speranza di vita fornisce una misura dello stato sociale, ambientale e sanitario in cui vive una popolazione. Essa è inversamente correlata con il livello di mortalità di una popolazione, perciò, oltre a rappresentare un indice demografico, è utile anche per valutare lo stato di sviluppo di un paese. Secondo le ultime stime del 2011, la vita media degli italiani è di 84,5 anni per le donne e di 79,4 anni per gli uomini. L’incremento dal 2001 al 2011 è di 2,4 anni per gli uomini e di 1,7 anni per le donne. Dall’analisi della serie storica degli ultimi 10 anni la speranza di vita alla nascita degli uomini continua ad avvicinarsi a quella delle donne, riducendo così la differenza di genere ad appena 5,1 anni; nel 2000 tale differenza era di quasi 6 anni.


L'ITALIA NEL CONTESTO EUROPEO

L'ITALIA E LE SUE REGIONI

Scarica la scheda in PDF
Avvertenze


Confronti europei


Speranza di vita alla nascita per sesso nei paesi Ue


Confronti regionali


Speranza di vita alla nascita per sesso e regione

Speranza di vita alla nascita dei maschi per regione

Speranza di vita alla nascita delle femmine per regione


Serie storiche


Speranza di vita alla nascita per sesso e regione


Definizioni utilizzate

La speranza di vita alla nascita (o vita media) è un indice statistico che misura il numero medio di anni che restano da vivere a un neonato nell’ipotesi in cui, nel corso della sua futura esistenza, sperimenti i rischi di morte che si sono rilevati nell’anno di riferimento. A causa delle forti differenze di genere nelle aspettative di vita, la speranza di vita è calcolata distintamente per uomini e donne.


Fonti

Istat, Tavole di mortalità della popolazione residente

Istat, Sistema di nowcast per indicatori demografici

Eurostat, Demography

Pubblicazioni

Istat, Annuario statistico italiano, 2013

Istat-Cnel, Rapporto Bes, 2013

Link utili

Istat/demografia

Istat/datawarehouse

Misure del benessere

Eurostat/population



Codice da incorporare

Clicca qui per selezionare il codice